L’EPROCUREMENT CON LO STANDARD EUROPEO PEPPOL

Oggi la dematerializzazione di ordini e DDT con la Regione Emilia Romagna. Domani l’Europa.

Giovedì 14 aprile 2016LE REGISTRAZIONI SONO CHIUSE

dalle 10:00 alle 13:00

PEPPOL, acronimo di Pan-European Public Procurement Online, è un’iniziativa sviluppata nell’ambito del Programma Europeo per l’Innovazione e la Competitività (CIP) che ha come obiettivo di dematerializzare tutti gli scambi di carta ed incentivare l’adozione dei documenti informatici grazie ad un’unica piattaforma digitale.

 

Tramite la rete PEPPOL, gli operatori economici europei e le pubbliche amministrazioni possono gestire in maniera completamente dematerializzata, sicura e standardizzata lo scambio dei documenti relativi al ciclo dell’ordine ovvero documenti contabili come cataloghi, ordini e contratti, fatture, ecc.

 

In Italia, a seguito della delibera di giunta regionale 287/2015, dal 30 giugno 2016, qualunque fornitore della PA dell’Emilia-Romagna e del Sistema Sanitario Regionale in particolare, dovrà essere in grado di ricevere in formato UBL PEPPOL gli ordini ed avrà l’obbligo di inviare i DDT delle proprie forniture alla piattaforma regionale Intercent-ER, l’Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici.

 

Obiettivo del Workshop è quello di fare un approfondimento sulla dematerializzazione del ciclo d’acquisto a fronte dell’iniziativa PEPPOL, evidenziando le opportunità che ne derivano e il suo legame con i temi di integrazione EDI e di fatturazione elettronica, oltre che quelli con la conservazione digitale a norma.

Argomenti trattati

PEPPOL: problema o opportunità?

  • Cos’è PEPPOL.
  • Standard di riferimento
  • L’iniziativa dell’Emilia Romagna.
  • Evoluzione di PEPPOL in Europa.

 

PEPPOL e la gestione dei processi di business.

  • PEPPOL e l’EDI.
  • PEPPOL e la Fattura Elettronica.
  • PEPPOL e la Conservazione Digitale.

 

Il servizio Smart.PEPPOL.
Casi d’uso.

Ospite

Roberto Cisternino
OASIS UBL ITLSC, chair.

Agenda

10:00
Registrazione e Welcome Coffee.

 

A seguire:

  • Peppol: problema o opportunità?
  • L’iniziativa dell’Emilia Romagna
  • PEPPOL e le altre iniziative di dematerializzazione in Europa
  • PEPPOL e la gestione dei processi di business
  • Il servizio Smart.PEPPOL
  • Domande & Risposte
  • Visita di Archiva

 

13:00
Lunch Buffet.

 

Per motivi organizzativi l’agenda potrebbe subire alcune variazioni.

ARCHIVA
Via Spagna 24, Villafranca di Verona

ARGOMENTI

  • PEPPOL
  • Regione Emilia Romagna
  • Iniziative di dematerializzazione in Europa

NORMATIVE

  • Delibera di giunta regionale 287/2015

Target

Il Workshop si rivolge ad imprese fornitrici della Regione Emilia Romagna e più in generale a imprenditori, manager, consulenti e professionisti che si occupano di gestire i processi aziendali e su questi temi desiderano accrescere le proprie conoscenze di carattere tecnico-giuridico.

CONTATTI

Telefono: 045 288 00 00

Email: eventi@archivagroup.it

SEGUICI

#archivaworkshop2016