SMART.ORDER

È un servizio completamente in outsourcing per la gestione automatica del ciclo del processo d’acquisto in formato elettronico strutturato, che permette di risparmiare i costi e aumentare il livello di controllo e di visibilità dell’intero processo.

Meno-costi

MENO COSTI

Smart.ORDER è una soluzione in outsourcing, non necessita quindi di nessun costo di infrastruttura e di gestione ed è arricchita da strumenti di workflow e collaborazione, che permettono di facilitare il lavoro all’interno dell’organizzazione.

ADEMPIMENTO NORMATIVO

Smart.ORDER permette di essere compliance alla normativa che obbliga lo smistamento di tutti gli ordini di acquisto in formato elettronico nelle pubbliche amministrazioni italiane.

Risorsa 3integrazione

MASSIMIZZAZIONE DELL’INVESTIMENTO

Attraverso Smart.ORDER, la PA avrà modo di verificare in tempo reale gli ordini che sono stati effettuati e, conseguentemente, monitorare i costi della spesa pubblica con un effettivo decremento degli sprechi.

Scadenze

La Legge di Bilancio 2018, ai commi 411-415, prevede che tutti gli ordini di acquisto della Pubblica Amministrazione debbano essere effettuati esclusivamente in formato elettronico e trasmessi tramite il Nodo di Smistamento degli Ordini (NSO).

Il Decreto Legislativo del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 7 Dicembre 2018 fissa le modalità e i tempi di attuazione, stabilendo l’obbligo di emissione e trasmissione dei documenti attestanti l’ordinazione degli acquisti di beni e servizi effettuata in forma elettronica tramite NSO a partire dal 1 ottobre 2019 per gli enti del Servizio Sanitario Nazionale.

Funzionalità

MONITORAGGIO DELLE TRANSAZIONI

Smart.ORDER permette il monitoraggio delle transazioni attraverso un modulo dedicato del portale Requiro. HUB, all’interno del quale saranno presenti tutti i messaggi scambiati all’interno del network Peppol.

MONITORAGGIO RECAPITO DEGLI ORDINI

Smart.ORDER permette il monitoraggio del recapito degli ordini tramite il portale web di Requiro.Hub.

VERIFICA DEI DOCUMENTI

Smart.ORDER permette di verificare che i documenti trasmessi siano stati correttamente formati e contengano tutte le informazioni necessarie al loro successivo utilizzo per le fasi di fatturazione e pagamento.

GESTIONE TRASMISSIONE DOCUMENTI

Smart.ORDER permette di gestire la trasmissione in via telematica dei documenti informatici attestanti gli acquisti dei beni e servizi tra gli enti del servizio sanitario nazionale.

CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI

Smart.ORDER permette di conservare tutti i documenti scambiati all’interno del network Peppol che vengono conservati digitalmente all’interno del sistema integrato Requiro.HUB. Gli ordini sono visualizzati tramite un foglio di stile standard.

Evoluzioni future

Uniformità e aderenza al modello europeo mediante l’utilizzo del formato UBL 3.0 e del canale di comunicazione PEPPOL.

Diffusione a livello nazionale dell’ordine elettronico standardizzato.

Completa dematerializzazione del ciclo di vita dell’ordine con gestione informatizzata del documento di trasporto.

Facile gestire i tuoi ordini con Smart.ORDER

CONTATTACI