ROADSHOW   /  VERONA

L’OBBLIGO DELLA FATTURA ELETTRONICA TRA PRIVATI: COSA CI ASPETTA?

Le novità introdotte nella Legge di Bilancio 2018.

Evento gratuito – Le registrazioni sono chiuse

Giovedì 25 GENNAIO 2018

dalle 09:30 alle 13:30

L’arrivo della fattura elettronica obbligatoria per tutte le transazioni tra privati dal 1° gennaio 2019 sarà una rivoluzione. Avrà un impatto importante sulle imprese, costituendo un ulteriore passo verso la digitalizzazione integrale dei processi di gestione del ciclo attivo e passivo. Ma non si ferma a questo: non riguarderà infatti solo i rapporti tra operatori economici (B2B), ma anche i rapporti verso i consumatori finali (B2C). A sperimentarlo in anteprima saranno dal 1° luglio 2018 alcuni settori, quali i subappalti e la filiera dei carburanti.

 

In questo cambio di operatività, non sono da trascurare i numerosi dettagli tecnici e organizzativi necessari per adattare la propria struttura aziendale a questa nuova e complessa realtà.

 

L’obbligatorietà della fattura elettronica viene incontro innanzitutto ad un’esigenza dell’impresa di disporre in modo tempestivo di tutte le informazioni che muovono il business. Inoltre, risponde ad una richiesta di mercato che, soprattutto a livello internazionale, spinge verso una completa integrazione dei processi di filiera o nei rapporti tra fornitori e clienti. Infine, la fattura elettronica risulta utile anche al Fisco, che necessita di conoscere in modo più rapido, puntuale e affidabile il contenuto delle singole transazioni.

 

Alla base di questa obbligatorietà vi è quindi la volontà da parte dell’Agenzia delle Entrate e dal Governo di raggiungere determinati obiettivi quali la riduzione dell’evasione fiscale, la semplificazione fiscale con la conseguente riduzione del numero degli adempimenti fiscali, oltre che una maggiore flessibilità e interoperabilità (anche amministrativa) in tutte le operazioni internazionali.

 

Il Roadshow avrà l’obiettivo di illustrarvi gli obblighi introdotti nella nuova legge di Bilancio 2018, evidenziando nel contempo i vantaggi che la fatturazione elettronica e la dematerializzazione del ciclo attivo e passivo possono portare al vostro business.

Argomenti trattati

La fatturazione elettronica b2b

  • La fattura elettronica all’interno dell’azienda: cosa significa adottarla?
  • La fattura elettronica all’interno del ciclo attivo e passivo
  • La fattura elettronica in Europa

 

Legge di bilancio 2018

  • Cosa prevede la normativa
  • Tempistiche di adozione del nuovo obbligo
  • La fattura b2b nella pratica: nuovi strumenti e sanzioni

RELATORE

Prof. Benedetto Santacroce
Massimo esperto italiano in tema di diritto tributario e doganale, fatturazione elettronica e conservazione digitale.

 

Avvocato tributarista in Roma. Studio Legale Tributario Santacroce & Associati.
Pubblicista de Il Sole 24 Ore e altre riviste specializzate in materia fiscale e doganale. Docente universitario.

Agenda

09:30
Registrazione e Welcome Coffee

 

10:00
Inizio dei lavori

 

A seguire:

  • Achiva: chi siamo
  • La fattura Elettronica b2b nella pratica
  • La Legge di Bilancio 2018
  • Casi d’uso

 

Domande & Risposte

 

13:30
Lunch Buffet

 

Per motivi organizzativi l’agenda potrebbe subire alcune variazioni

HOTEL EXPO VERONA
Via Portogallo 1, Villafranca di Verona
www.hotelexpoverona.it

RELATORE

Prof. Benedetto Santacroce
Avvocato, Professore Università Niccolò Cusano Roma, autore de Il Sole 24 Ore, esperto tributarista.

 

Scarica qui la locandina dell’evento

NORMATIVE

  • Legge di Bilancio
  • Decreto Legge 148/2017

Target

Il Roadshow si rivolge a tutte le aziende che si trovano a dover gestire processi amministrativi e su questi temi desiderano accrescere le proprie conoscenze di carattere tecnico-giuridico.

CONTATTI

Telefono: 045 288 00 00

Email: eventi@archivagroup.it

SEGUICI

#archivaroadshow