Quali sono i dati da inserire nel CMR?

In base al capitolo III art. 6 della Convenzione CMR sul trasporto su strada delle merci, il contratto di consegna CMR deve essere compilato includendo obbligatoriamente le seguenti indicazioni:

  • luogo e data di emissione;
  • dati del mittente (nominativo ed indirizzo);
  • dati del vettore (nominativo ed indirizzo);
  • dati del destinatario (nominativo ed indirizzo);
  • specifiche dell’indirizzo di ricevimento merce e destinazione prevista per la riconsegna, nel caso questa sia diversa dal destinatario;
  • natura, quantità e peso degli oggetti trasportati (numero dei colli ed eventuali contrassegni particolari);
  • specifiche su chi deve sostenere le spese di trasporto (se pagato in partenza o a destino, preferibilmente utilizzando le rese codificate nell’Incoterms);
  • indicazione e classificazione dell’eventuale merce pericolosa secondo A.D.R. (Accordo europeo relativo al trasporto internazionale su strada delle merci pericolose);
  • dati di immatricolazione del mezzo;
  • eventuali punti obbligatori a livello doganale.

Oltre a queste, nella compilazione della lettera di vettura CMR è possibile anche fornire ulteriori informazioni facoltative, come:

  • divieto di trasbordo;
  • spese che il mittente prende a suo carico;
  • importo del rimborso da riscuotere alla riconsegna della merce;
  • valore dichiarato della merce e somma che rappresenta l’interesse speciale alla riconsegna (attribuito dal mittente);
  • istruzioni del mittente al vettore relativamente all’assicurazione della merce;
  • termine entro il quale il trasporto deve essere eseguito;
  • elenco dei documenti consegnati al vettore.

I soggetti coinvolti possono comunque indicare sulla lettera di vettura qualunque altra indicazione considerata utile.

Ultimo aggiornamento: Dicembre 19, 2019  

201  
Totale 0 Voti:

Tell us how can we improve this post?

+ = Verifica se umano o spam