Bisogna emettere fattura elettronica per le operazioni fuori campo IVA?

Per le operazioni fuori campo di applicazione dell’IVA (ad esempio le cosiddette “monofase”), le disposizioni di legge stabiliscono che non sia obbligatorio emettere fattura. L’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica non ha modificato tali disposizioni.

Ad ogni modo, il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 30 aprile 2018, consente di gestire l’emissione e la ricezione tramite Sistema di Interscambio anche di fatture relative a questo tipo di operazioni. Pertanto, nel caso in cui l’operatore decidesse di emettere una fattura per certificare le predette operazioni, dovrà emetterla elettronicamente via SdI utilizzando il formato XML. Il “codice natura” sarà “N2”.

Ultimo aggiornamento: Gennaio 21, 2019  

1770  
Totale 0 Voti:

Tell us how can we improve this post?

+ = Verifica se umano o spam