[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text]L'obbligo di iscrizione al VIES per la controparte entrerà in vigore dal dal 1° gennaio 2020. La direttiva 2018/1910/UE del 4 dicembre 2018, i cui effetti decorrono dal 1° gennaio 2020, stabilisce che l'iscrizione del soggetto passivo sul...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text]Il VIES (VAT Information Exchange System), attivo dal 1° gennaio 1993, è un sistema informatico che consente di controllare la validità delle informazioni relative alle partite IVA comunitarie registrate e permette scambi di informazioni automatici tra le amministrazioni...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text]L'iscrizione al VIES è gratuita per tutti i soggetti passivi IVA che effettuano o che intendono effettuare operazioni intracomunitarie. Bisogna solo richiederlo all’Agenzia delle Entrate compilando il modulo di avvio dell'attività attraverso il quadro l del modello AA7 per...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text]L'iscrizione al VIES è un sistema che verifica che le partite IVA utilizzate siano valide per effettuare transazioni intraUE ed è necessaria per chiunque voglia effettuare cessioni o acquisti intracomunitari.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]...