"Quadrare" le fatture serve per controllare quanto effettivamente l'Agenzia delle entrate ha ricevuto/registrato sul proprio Cassetto Fiscale (a fini del calcolo delle liquidazioni IVA). Inoltre, serve anche per avere la certezza di aver ricevuto tutte le fatture sul proprio sistema gestionale e quindi di non...

Tutti i contribuenti possono accedere al proprio cassetto fiscale, non è riservato ad una lista di categorie particolari. È necessario tuttavia essere registrati ai servizi Fisconline/Entratel dell’Agenzia delle Entrate o avere un’identità SpID....

Le informazioni che sono disponibili sul cassetto fiscale sono quelle relative a: dati anagrafici dati delle dichiarazioni fiscali dati dei rimborsi dati dei versamenti effettuati tramite modello F24 e F23 atti del registro (dati patrimoniali) dati e informazioni relativi agli studi di settore e agli...

Il cassetto fiscale mette a disposizione i dati sulle dichiarazioni fiscali a partire dal periodo d'imposta 1998, sui rimborsi erogati a seguito della liquidazione della dichiarazione dal 1994, dei versamenti eseguiti con il modello F24 e F23 e i sugli atti registrati presso gli uffici...

Il cassetto fiscale è il servizio personale messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate che consente all’utente di consultare tutte le proprie informazioni fiscali. È un archivio dove sono contenuti tutti i documenti ufficiali relativi a pagamenti, versamenti, tasse, contributi e fatture elettroniche....