L’eliminazione della necessità di una partecipazione di terzi di fiducia e l’aumento della sicurezza rendono immediatamente visibili i tentativi di falsificazione, contraffazione o alterazione non autorizzata....

La blockchain privata è un registro che viene distribuito internamente ad un’organizzazione tra un gruppo noto di partecipanti. In questo caso, nessun altro può accedere ad essa o ai dati che vi risiedono. Può inoltre essere protetta, come le altre protezioni di altre applicazioni aziendali...

La blockchain, letteralmente “catena di blocco” è un registro pubblico decentralizzato, replicato e condiviso utilizzato per registrare e verificare le transizioni, il quale memorizza i dati in maniera crittografata. 
Il loro contenuto non è più eliminabile né modificabile a meno che non si modifichi l’intera...