Tracciato-Xml

Tracciato XML 1.6.1 per la fattura elettronica: facoltativo dal 1° ottobre 2020

Il 28 febbraio 2020 l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la versione 1.6.1 delle regole tecniche per il tracciato XML della fattura elettronica contenete i nuovi termini per l’utilizzo del nuovo formato per le fatture elettroniche.

Il 20 aprile scorso, però, tale termine è stato prorogato, rendendo l’utilizzo facoltativo del nuovo formato XML per la fattura elettronica possibile dal 1° ottobre 2020 fino a fine anno, e obbligatorio dal 1° gennaio 2021. Questo slittamento è stato dovuto in “considerazione dell’attuale situazione emergenziale dovuta alla crisi epidemiologica COVID-19 e recependo anche le istanze degli operatori e delle associazioni di categoria”.

Ma ora l’entrata in vigore in maniera facoltativa non ha subito ulteriori rinvii. Mancano quindi pochi giorni alla possibilità di trasmissione delle fatture elettroniche con il nuovo tracciato XML.

Novità del nuovo tracciato XML

A partire dal 1° ottobre e fino al 31 dicembre 2020, quindi, il Sistema di Interscambio accetterà le fatture elettroniche predisposte sia con il nuovo schema contenuto nelle regole tecniche 1.6.1 allegate al provvedimento dell’Agenzia delle Entrate, sia con quello attualmente in vigore, mentre dal 1° gennaio 2021, il Sistema di Interscambio accetterà esclusivamente i documenti trasmessi con il nuovo schema XML.

Con il nuovo tracciato XML sono individuate alcune novità, tra cui nuovi Tipi Documento, come ad esempio quelli relativi alle fatture per autoconsumo o per cessioni gratuite che, attualmente vanno trasmesse con codice TD01, ma con il nuovo tracciato dovranno essere inviate con codice TD27 e nuovi Codici Natura:

  • il codice natura N.2. relativo alle operazioni non soggette
  • il codice N3 che individua le operazioni non imponibili
  • il codice N6 per le inversioni contabili

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulla fatturazione elettronica?

Per restare sempre aggiornato sulla normativa vigente e conoscere ogni dettaglio tecnico, segui la nostra Academy dedicata alla Fatturazione Elettronica.

[Segui l’Academy sulla Fatturazione Elettronica]