Circolare 15/E – Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi

Contestualmente all’uscita del cd. Decreto Crescita, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la Circolare 15/E, che contiene dei chiarimenti fondamentali sulla trasmissione dei corrispettivi telematici.

La novità fondamentale è che è stata prevista una moratoria sanzionatoria all’obbligo di sei mesi. Questo significa che, per altri sei mesi, chi è sottoposto all’obbligo ma non ha ancora aderito non incorre in sanzioni pecuniarie, rispettando però le condizioni indicate nella circolare.