come funziona l'nso

29 Mag Come funziona l’NSO – Nodo Smistamento Ordini?

L’NSO – Nodo Smistamento Ordini – accetterà solo i documenti in formato UBL XML. Si tratta di uno standard nazionale per la creazione di documenti digitali.

Il documento che sarà trasmesso tramite l’NSO è il file UBL XML che contiene i dati utili per l’ordine. Nel documento saranno presenti indicazioni su tipologia e quantità dei prodotti o dei servizi acquistati, oltre a prezzi e tempistiche. Il documento viene abbinato a una “busta di trasmissione”, un file che riporta le indicazioni su mittente e destinatario.

[Se ti interessa, leggi anche “Che cos’è l’NSO – Nodo Smistamento Ordini?”]

Il documento d’ordine può essere di 4 tipologie diverse:

  • L’ordine viene emesso dal cliente (PA) verso il fornitore
  • L’ordine pre-concordato viene inviato dal fornitore al cliente (PA)
  • L’ordine di risposta permette alla pubblica amministrazione di accettare, rifiutare l’ordine inviato al cliente
  • L’ordine di riscontro consente alla pubblica amministrazione di confermare, declinare o sostituire risposte con modifiche o ordini concordati inviati dalle aziende fornitrici

 

Dopo la creazione del messaggio, si procederà ad inviarlo al Nodo Smistamento Ordini. I canali di comunicazione sono gli stessi della fatturazione elettronica.

Hai ancora dubbi sulla fatturazione elettronica?

Visita la sezione FAQ dell’area Fatturazione Elettronica dell’Archiva.Academy, dove troverai risposta a tutte le tue domande sul processo di fatturazione elettronica e su come essere sempre adeguati alla normativa.

Clicca qui per scoprire la sezione FAQ sulla fatturazione elettronica.