14 Mag Roadshow | Gli obblighi della Fattura Elettronica e del GDPR: cosa ci aspetta?

ROADSHOW GRATUITO | Martedì 22 maggio 2018
dalle 9:00 alle 14.00 presso Excelsior Hotel Gallia, Milano.

Gli obblighi che vedranno coinvolte le aziende nei prossimi mesi sono due: l’obbligo di fatturazione elettronica B2B già obbligatorio dal 1° luglio 2018 per alcuni settori, quali i subappalti e la filiera dei carburanti, e l’obbligo a partire dal 25 maggio 2018 del nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali, il cosiddetto GDPR, che sarà direttamente applicabile in tutti gli Stati membri secondo quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679.

Questi due obblighi avranno un impatto sicuramente importante sulle imprese e costituiranno un ulteriore passo verso la digitalizzazione integrale dei processi di gestione del ciclo attivo e passivo. In questo cambio di operatività, non sono da trascurare i numerosi dettagli tecnici e organizzativi necessari per adattare la propria struttura aziendale a questa nuova e complessa realtà, oltre che il quadro sanzionatorio previsto dalla normativa.

Per questo abbiamo deciso di continuare il nostro tour, organizzando un nuovo Roadshow a Milano il prossimo 22 maggio, con l’obiettivo da una parte di illustrare quali sono le novità introdotte dalla normativa, dall’altra di spiegare come le aziende dovranno adeguare i propri processi aziendali a fronte dei nuovi obblighi, evidenziando al contempo quali sono le opportunità che la dematerializzazione del ciclo attivo e passivo possono portare al vostro business.

Come relatori, due ospiti d’eccezione: il Prof. Benedetto Santacroce, massimo esperto italiano in tema di fatturazione elettronica e conservazione digitale, e l’Avv. Luigi Fruscione, esperto di compliance nei settori del diritto doganale, dei modelli organizzativi 231/01 e della privacy.

> Scopri tutto sul Roadshow di Milano, cliccando qui.

> L’evento è gratuito. Per partecipare è comunque necessario REGISTRARSI cliccando qui.