Decreto 3 aprile 2013 n. 55 – Obbligo di fatturazione elettronica verso la PA

Dal 31 marzo scatta l’obbligo della fatturazione elettronica verso tutti gli enti della Pubblica Amministrazione

Dal 31 marzo 2015 entrerà in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica anche verso tutte le Amministrazioni locali. A decorrere da tale data infatti non saranno più accettate fatture inviate in maniera cartacea o via posta elettronica, ma si dovrà inviare il tutto nel formato xml tramite il Sistema di Interscambio.

Le modalità attuative di tale operazione sono state definite dal decreto 3 aprile 2013, n.55, del Ministero dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro per la Pubblica Amministrazione e la semplificazione, emanato in attuazione della Legge 244/2007 (Finanziaria per il 2008) e chiarite nella circolare esplicativa emanata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.